Microsoft conferma:
basta smartphone

Stop ai Lumia: la conferma è arrivata a fine settembre. Ogni dettaglio – e rassicurazione per i possessori di Lumia – nell’articolo di Tom’s Hardware:

Ma il colosso di Bill Gates mette in standby un progetto per assecondarne molti altri. Il più recente è l’annunciata collaborazione con scienziati di rami differenti per diagnosticare precocemente i tumori mediante l’uso di chip. La Stampa ci spiega quanto finora noto nel seguente articolo:

Ce ne sono altri, di progetti in casa Microsoft. La news più fresca l’ho letta sul blog webtrek.it. Nell’articolo del 9 ottobre del blog si legge

Microsoft ha fissato un evento per il prossimo 26 ottobre. La conferenza stampa si terrà a New York alle ore 10 del mattino (le 16 qui in Italia). Ad annunciarlo è stata la stessa azienda tramite una pagina dedicata nel suo sito web ufficiale. A parte data, orario e location dell’appuntamento, però, di questo evento non sappiamo nulla di dettagliato. Per quanto dal colosso di Redmond non siano giunte notizie in merito a quello che verrà presentato il 26 ottobre, è facile immaginare cosa finiremo per conoscere. Si vocifera per esempio del lancio dei nuovi Surface All-In-One e di una nuova gamma di accessori; tra le altre cose dovremmo conoscere pertanto la nuova Smart Keyboard e anche il nuovo Mouse, realizzati, come prevedibile, con la collaborazione dei marchi più prestigiosi del settore.

Tira aria di novità nel campo gaming, insomma. Il Natale si avvicina…